Toto-ministri

Per tutta la campagna elettorale, Berlusconi ha più volte affermato che aveva la squadra già pronta, che i ministri principali erano già ipotizzati, Frattini all’interno, Tremonti all’economia, Bossi alle riforme, Stanca all’innovazione, Prestigiacomo da qualche parte.

Poi finalmente dopo le elezioni Berlusca ha annunciato che “i ministri sono nominati dal Presidente della Repubblica, il Presidente del Consiglio li può soltanto proporre ed io al momento non sono nemmeno ufficialmente Presidente del Consiglio“.

Sarà che qualcuno glielo ha ricordato? Sarà un’improvvisa reminiscenza delle istituzioni? Oppure sarà che qualcuno di quei nomi ha fatto capire di non essere proprio disponibilissimo?
Vedremo.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: