Berlusconi, Fede e San Pietro

VentilatoreIn una caldissima mattina d’agosto del 2099 Emilio Fede viene a mancare all’affetto dei suoi cari, si ritrova così alle porte del Paradiso, a cospetto di San Pietro.
Mentre sta per parlare con il più fidato segretario del capo supremo, nota che su di una parete ci sono milioni di orologi: uno per ogni abitante della Terra.
Al momento del colloquio con San Pietro, chiede spiegazioni; egli risponde che quegli orologi in verità sono misuratori di bugie: ogni volta che uno dice una bugia la lancetta dei secondi scatta; ancora più.
Incuriosito chiede come mai non ce ne sia uno per Silvio Berlusconi e San Pietro:”ah, quello lo uso io come ventilatore nel mio ufficio!”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: