L’Ue procederà contro l’Italia

La Commissione europea aprirà un procedimento legale contro l’Italia l’11 giugno sul prestito ponte da 300 milioni di euro erogato per salvare l’aerolinea. Lo riferiscono fonti della Commissione secondo cui il prestito costituirebbe un aiuto di stato.

Ricordiamo che il prestito è stato chiesto dal Presidente del Consiglio attuale Berlusconi alprecedente Governo Prodi, per dare il tempo di formare la cordata italiana per Alitalia.

2 Risposte to “L’Ue procederà contro l’Italia”

  1. No problem, la cordata italiana metterà sul piatto qualche fiches in più e … Rien va plus, le jeux sont faits

  2. oriefeiro Says:

    Alitalia è spacciata (sic!), nessuno sano di mente la comprerebbe OGGI, esiste una legge economica molto chiara: se sei troppo in perdita tanto vale che ti fermi: perderai meno. Invece gli aerei continuano a volare, e la cordata dei desideri continua a fare i conti per potersi pappare le briciole della torta a poco e far pagare il resto a noi, e guai a chi pronuncia la parola ‘fallimento’ (che a questo punto e’ la via meno dolorosa… e i dipendenti ‘di scambio’ andranno a fare altri lavori ‘paraculati’…).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: