Responsabilità politica

“Dichiaro qui, al cospetto di questa assemblea e al cospetto del popolo italiano, che io assumo, io solo, la responsabilità politica, morale, storica di tutto quanto è avvenuto. L’Italia, o signori, vuole la pace, vuole la tranquillità, vuole la calma laboriosa. Noi, questa pace, questa calma laboriosa gliela daremo con l’amore, se è possibile, e con la forza se sarà necessario”

Benito Mussolini, discorso a Montecitorio dopo l’omicidio Matteotti, 3 gennaio 1925

Le parole di Mussolini sono state ricordate il 17 giugno 2008 da Silvana Mura (IdV) dopo la lettera di Berlusconi a Schifani in cui il premier si assumeva la “responsabilità politica” dell’emendamento che sospende i processi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: